Bitcoin cash potrà essere utilizzato per la creazione di oracoli

Il 23 settembre scorso lo sviluppatore e creatore di Bitbox, Gabriel Cardona, ha annunciato il completamento di un nuovo progetto che ha visto la luce al Wyohackathon in Wyoming. Oracles.cash è una piattaforma per la creazione di oracoli sulla blockchain di Bitcoin Cash.

Oracoli?

Essenzialmente gli oracoli in salsa blockchain sono elementi esterni che possono fare da trigger per transazioni basate su scelte legate alla realtà fisica. L’idea è quella di permettere a chiunque di legare una transazione a determinate soglie nei prezzi di determinate azioni, nelle condizioni meteorologiche, nei risultati sportivi, e fare in modo che al raggiungimento di quella soglia la transazione venga effettuata o meno.

Attualmente ci sono già altri progetti basati su altri ecosistemi ed altre blockchain, tra cui Chainlink, Augur e Gnosis. Cardona ed altri ingegneri informatici di Bitcoin.com hanno lavorato alacremente per completare oracle.bitcoin.com, una risorsa che punta a rendere possibili contratti basati su BCH in grado di sfruttare i servizi degli oracoli di Bitcoin.com. In seguito al Wyohackathon, Cardona ha rilasciato i sorgenti di oracles.cash, in maniera da permetterne l’utilizzo nel successivo SLP Virtual Hackaton.

“Sono molto entusiasta di annunciare il mio personale progetto del Wyohackathon – Oracles, una piattaforma per creare oracoli su Bitcoin Cash – il codice è 100% open source sotto Licenza MIT” ha spiegato Cardona su Reddit. “Oracles consiste in una REST API in backend in grado di fornire i dati, firmati da un oracolo di prezzo, da fornire a contratti in bitcoin cash. Esso inoltre include il contratto Hodl Vault Cash Script ed un file .ts necessario per rendere eseguibile e far funzionare Hodl Vault”.

Cardona ha poi aggiunto: “la REST API chiama i nostri indici di prezzi BCH, codifica l’altezza del blocco ed il prezzo BCH/USD in una sequenza di 8 byte (4 byte per valore), firma il tutto con una chiave pubblica e restituisce il tutto nel formato JSON. Il contratto Hodl Vault trattiene quindi i fondi finchè non si è raggiunto un certo target di prezzo e una certa altezza di blocco”.

Il futuro dei mercati predittivi su Bitcoin Cash

Gli oracoli sono stati una materia molto popolare nel recente passato anche grazie al progetto Chainlink, un network che sostiene di poter fornire input ed output a prova di manipolazione per smart contract complessi su qualunque blockchain. Altri progetti come Augur e Gnosis godevano di un hype simile al momento del lancio, ma entrambi i progetti si sono un po’ raffreddati nel prosieguo. Chainlink tuttavia è aumentata di oltre il 1000% di valore dal momento della ICO di due anni fa.

Oracoli sulla blockchain BCH sono stati discussi per molto tempo, specialmente per il fatto che gli stessi oracoli potessero essere aiutati da opcodes come OP_Checkdatasig ed i blocchi da 32 MB di Bitcoin Cash. Oracle.bitcoin.com propone un riassunto abbastanza completo di come privati e organizzazioni possano utilizzare gli oracoli basati su BCH per monitorare obiettivi personali, risultati sportivi, vedere le ultime news mediante feed RSS e tenere sotto controllo commit e pull request di codice relativo a repository di loro interesse.

Non c’è limite alle implementazioni possibili di questo sistema di oracoli. Uno dei campi più promettenti sono sicuramente i mercati predittivi, dove il sistema descritto basato sul network BCH potrebbe portare ad un deciso efficientamento.

“Posso affermare che questa è una grande notizia riguardo le funzionalità che noi tutti desideravamo fossero messe a disposizione” ha rimarcato l’utente di Reddit u/big_bubbler. “Ora la gente potrà utilizzare questo potente ecosistema per realizzare applicazioni user-friendly e passo dopo passo avvicinare un grande futuro per Bitcoin Cash”.

Mercati predittivi e blockchain, è solo hype o c’è qualcosa di promettente all’orizzonte? Dite la vostra nei commenti qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *